I QUATTRO DIEDRI

I quattro diedri

Lo studio delle ombre in proiezione ortogonale viene limitato a due piani di proiezione fondamentali: il P.O. e il P.V.
Per risolvere i problemi più complessi di ombre proiettate su entrambi i piani di proiezione è fondamentale conoscere i diedri che tali piani formano; questi consentono la ricerca dei punti virtuali d'ombra (vedi pag. 89).
Il piano di proiezione verticale e il piano di proiezione orizzontale, intersecandosi dividono lo spazio in quattro diedri retti uguali; questi si indicano con le cifre romane I, II, III, IV, seguendo l'ordine suggerito dalla figura 10.
La L.T. divide il piano verticale in semipiano verticale superiore positivo (P.V.+) e in semipiano verticale inferiore negativo (P.V.- ) e il piano orizzontale, in semipiano orizzontale anteriore positivo (P.O.+) e in semipiano orizzontale posteriore negativo (P.O.-).



10 - Veduta spaziale dei due piani fondamentali di proiezione, P.O. e P.V, e della suddivisione dello spazio in quattro diedri.

Disegno Facile B
Disegno Facile B