CONCETTI FONDAMENTALI

2 CONCETTI FONDAMENTALI

Sorgenti luminose

La sorgente luminosa naturale è generata dal sole, ha l'origine aN'infinito e illumina con raggi paralleli.



6
Questa sorgente è quella più utilizzata nello studio della teoria delle ombre perché produce un'ombra di dimensioni uguali alla figura piana, se questa cade sul piano rispetto cui la figura è parallela, o alla linea separatrice d'ombra per le figure solide.
La sorgente luminosa artificiale è generata da una lampadina o da una candela e illumina con raggi che partono da un centro finito.
Questa sorgente produce un'ombra portata di dimensioni maggiori della figura piana o della separatrice d'ombra per le figure solide.



7
Linea separatrice d’ombra – Ombra propria
Ombra portata – Ombra autoportata
Alcuni raggi luminosi che investono una figura sono tangenti ai punti esterni. L'insieme dei punti di tangenza forma una linea detta linea separatrice d'ombra perché separa in modo netto, la superficie in luce dalla superficie in ombra.
Quando un corpo opaco è colpito da un fascio di raggi luminosi, indipendentemente dalla sorgente luminosa, può determinare:

Un'ombra propria, che si forma nella zona della figura non colpita dalla luce.

Un'ombra portata proiettata dal corpo su una superficie.

Un'ombra autoportata proiettata dal corpo su se stesso.



Linea separatrice d'ombra, ombra propria, ombra portata, ombra autoportata.

Disegno Facile B
Disegno Facile B